Il Giffoni Film Festival in trasferta al Laboratorio di scienze sperimentali di Foligno

In programma una due giorni di incontri tra i vertici della kermesse cinematografica e la struttura di via Isolabella per studiare e sviluppare nuove sinergie

Il Laboratorio di scienze sperimentali di Foligno

Una due giorni di incontri per valutare, studiare e sviluppare forme di collaborazione tra il Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno e il Giffoni Film Festival. È quella che si terrà nelle giornate di domani, lunedì 4, e martedì 5 ottobre, quando ad arrivare nella struttura di via Isolabella sarà una rappresentanza del festival cinematografico dedicato a bambini e ragazzi. A comporla Jacopo Gubitosi, general manager del Giffoni, Davide Russo, assistente di Claudio Gubitosi direttore e fondatore del Giffoni, e Aldo Padovano, project manager del Giffoni.

Sul tavolo, come detto, la volontà di costruire progetti volti a connettere due realtà che condividono una stessa mission, quella di lavorare in un’ottica di divulgazione della cultura a 360 gradi, e lo stesso target, quello cioè composto prevalentemente dalle nuove generazioni, dai cittadini del domani. L’idea ha preso corpo qualche mese fa, in concomitanza con la partecipazione del direttore del Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno, Pierluigi Mingarelli, all’ultima edizione del Giffoni Film Festival, che si è tenuta dal 21 al 31 luglio scorsi nell’ormai noto comune di Giffoni della Piana in Campania. In occasione della giornata di apertura, infatti, il professor Mingarelli ha partecipato, in qualità di relatore, insieme al sociologo Domenico De Masi all’incontro inaugurale della sezione “Impact!”, dal titolo “Filosofia, matematica, storia: un viaggio tra passato e presente con lo sguardo rivolto al futuro”.

Da lì, dunque, l’idea di sperimentare una forma di collaborazione con il Giffoni lungo un percorso che vada oltre la Festa di Scienza e Filosofia, fiore all’occhiello del Laboratorio folignate, sviluppandosi nell’arco dell’intero anno e con forme diverse. Nella due giorni in programma per lunedì 4 e martedì 5 ottobre i tre rappresentanti del Giffoni avranno dunque la possibilità di visitare l’ormai rinnovata struttura di via Isolabella, i suoi laboratori e tutte le strumentazioni innovative che via via ne hanno arricchito le potenzialità e l’offerta. In agenda anche un incontro a palazzo comunale con il sindaco Stefano Zuccarini e la sua giunta, a cominciare dagli assessori all’Istruzione e alla Cultura, Paola De Bonis e Decio Barili.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento