Covid-19, in due giorni nove decessi. Continua la discesa dei positivi

Dopo le cinque vittime di venerdì, il bollettino regionale conta altre quattro morti. Negli ospedali ci sono altri cinque ricoverati alle prese con il virus

Test Covid-19

Nove morti in due giorni. Dopo i cinque decessi di venerdì, in Umbria il Covid-19 nella giornata di sabato ha fatto registrare altre quattro vittime. A renderlo noto è la Regione, attraverso il quotidiano bollettino legato alla pandemia. Le vittime nel Cuore verde d'Italia arrivano così a toccare quota 1.926. Continua comunque la discesa degli attualmente positivi. Attualmente in tutta la regione sono 22.496 le persone alle prese con il virus. È il frutto di altri 1.206 positivi e 1.634 guariti. I nuovi positivi sono stati scovati su un totale di 5.229 tamponi analizzati, di cui 599 molecolari e 4.630 antigenici. Il tasso di positività è lo stesso di venerdì, ovvero del 24,5%. Calano le persone in isolamento: ora sono 22.210. Sul fronte dei ricoveri si registra invece un nuovo aumento di cinque unità. I pazienti in area medica sono 164 (venerdì erano 158), mentre quelli negli altri reparti sono 118 (venerdì erano 116). Le terapie intensive ospitano 7 persone alle prese con il Coronavirus. Cresce anche il numero degli ospiti delle Rsa contagiati: 16 (nell'ultimo report erano 14).

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento