Foligno, continua ad avvicinarsi alla moglie nonostante il divieto: arrestato

L'uomo, un 43enne, è stato fermato dagli agenti di polizia guidati dal vicequestore Bruno Antonini: per lui c'è la custodia cautelare in carcere

Il vicequestore Bruno Antonini

Continua ad avvicinarsi alla moglie nonostante il divieto disposto nei suoi confronti. Alla fine gli agenti del commissariato di polizia di Foligno, dando esecuzione alla richiesta del pubblico ministero, hanno arrestato un 43enne. L'ordinanza è stata emanata dal giudice del Tribunale di Spoleto: per lui è stata disposta la misura della custodia cautelare in carcere. Come detto, nonostante sussistesse nei suoi confronti il divieto di avvicinamento alla moglie, l'uomo ha continuato a perseguitare la donna, violando ripetutamente le prescrizioni della misura cautelare.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento