Quasi mezzo chilo di droga, 5mila euro in contanti e una pistola: in manette nocerino

L’uomo, disoccupato, è stato fermato a bordo di un’auto di grossa cilindrata mentre percorreva la statale “Flaminia”. Ad insospettire i militari il suo atteggiamento

La droga, i soldi e la pistola rinvenuti dai carabinieri

Arresto in flagranza di reato per un 45enne di Nocera Umbra, fermato dai carabinieri della locale mentre percorreva la Ss 3 “Flaminia” a bordo di un’auto di grossa cilindrata. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è apparso subito in difficoltà, tanto da insospettire i militari che hanno così approfondito il controllo. Sottoposto a perquisizione, il 45enne è stato trovato in possesso di 1,3 grammi di cocaina e 6,5 grammi di hashish più 650 euro in contanti. Altro elemento, questo, che ha indispettito i carabinieri, a conoscenza del fatto che il nocerino fosse disoccupato. I militari hanno quindi deciso di perquisire anche l’abitazione del nocerino, all’interno della quale hanno rinvenuto altri 110 grammi di cocaina e 80 di marijuana, oltre a tutto il materiale necessario per il taglio ed il confezionamento della droga, ma non solo. In casa anche 4.900 euro in banconote di diverso taglio e una pistola Browning calibro 9 con 45 proiettivi, che teneva nascosti in un cassetto del comodino tra gli indumenti. Durante i controlli trovata anche la chiave del cancello automatico di un’altra abitazione che, dagli accertamenti, è emerso trovarsi nelle Marche. È così scattata un’ulteriore attività di controllo. Nel complesso l’attività ha portato al sequestro di 185 grammi di cocaina, 150 grammi di hashish e 115 di marijuana. L’uomo è quindi finito in manette per le ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione illegale di arma da fuoco e portato nel carcere di Capanne a Perugia.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento