Da tutta l’Umbria a Foligno per il seminario scientifico con Tagliagambe e Brustenghi

Il Laboratorio di via Isolabella ospiterà una due giorni di approfondimento sulle differenti modalità di utilizzo della metodologia sperimentale aperto ai docenti di tutte le scuole

Il Laboratorio di scienze sperimentali di Foligno

Arrivano da tutta Umbria i docenti che hanno risposto presente alla nuova iniziativa scientifica promossa dal Laboratorio di scienze sperimentali di Foligno. Lunedì 9 e martedì 10 settembre, infatti, la struttura di via Isolabella ospiterà un seminario di approfondimento scientifico che vedrà relatori di eccezione il filosofo ed epistemologo Silvano Tagliagambe e il neurologo Pierluigi Brustenghi, responsabile del Reparto di gravi cerebrolesioni acquisite ed ictus dell’ospedale San Giovanni Battista di Foligno.

L’obiettivo del seminario, che rientra tra le attività messe in agenda per il Ventennale del Laboratorio folignate, è quello di analizzare le differenti modalità di utilizzo della metodologia sperimentale nei diversi ordini di scuole. Tra le finalità anche quella di ricercare una possibile innovazione nella didattica delle scienze a partire dalle buone pratiche maturate nelle scuole, che in questi anni hanno utilizzato il Laboratorio con riferimento alla costruzione di un curriculum verticale.

L’apertura dei lavori è fissata per le 8.30 di lunedì con i saluti del presidente e del direttore del Laboratorio, Maurizio Renzini e Pierluigi Mingarelli. Seguirà l’intervento del dottor Pierluigi Brustenghi dal titolo “Il cervello tra il pensiero narrativo e il pensiero computazionale”. Dopodiché sarà la volta delle comunicazioni dei docenti dei vari ordini scolastici sulle esperienze maturate nella didattica delle discipline scientifiche. Verrà quindi dato spazio anche all’intervento della referente del Laboratorio di Scienze Sperimentali sull’esperienza innovativa condotta nel campo della biologia evolutiva. Nel pomeriggio, invece, verranno presentate le dotazioni strumentali recentemente acquisite dal Laboratorio folignate. Sarà quindi la volta dei lavori di gruppo, che si concluderanno con la presentazione di un report da parte dei singoli referenti per ordine scolastico.

Chiusa la prima giornata di attività, i partecipanti si ritroveranno in via Isolabella martedì mattina alle 9 per l’incontro con il professor Silvano Tagliagambe dal titolo “Dall’osservare allo sperimentare. La strategia dello sguardo”, a cui seguirà una parte conclusiva con una valutazione dell’iniziativa.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento