Falchetti, non basta l'eurogol di Zerbo: al Tiferno il derby umbro

Nella diciannovesima giornata di campionato l'ex Nofri guadagna tre punti al "Blasone" ribaltando il momentaneo svantaggio: la gara si decide nel secondo tempo con tre gol

La gara tra Foligno e Tiferno

Si è deciso nel secondo tempo il derby tra Foligno e Tiferno. A imporsi per 2 a 1 è stata la squadra di Federico Nofri che, seppure priva di sei giocatori, è riuscita a ribaltare il momentaneo vantaggio dei falchetti. Foligno che dopo un buon primo tempo è come si fosse spento al momento del pareggio della Tiferno.
Nel primo tempo le migliori opportunità sono state del Foligno. Fondi per due volte e poi Settimi, sempre di testa, non hanno sfruttato dei buoni traversoni dalla destra. A sbloccare la partita è stato Zerbo dopo quattro minuti della ripresa, con una girata al volo dalla trequarti diventata un pallonetto imprendibile per il portiere ospite. Nemmeno il tempo di esultare e al 7’ Orlandi ha trovato la deviazione vincente su un traversone di Dominici. Dopo il pareggio, in campo si è vista solo la Tiferno. Logica conseguenza è stato il gol vittoria che al 30’ ha siglato Massai, con Orlandi nelle vesti di uomo assist.

FOLIGNO (4-3-1-2): Marricchi; Colarieti (28’st Betti), Aldrovandi, Dondoni, Rossi; Fondi, Sanseverino (39’st Asllani), Settimi (17’st Giabbecucci); Piancatelli; Zerbo, Mancini (39’st Bardeggia). A disp. Meniconi, Nuti, Dita, Dell’Orso, Fiki. All. Grillini (Armillei squalificato)
TIFERNO LERCHI (4-3-1-2): Vaccarecci; Dominici, Tersini, Mariucci, Sensi; Massai, Alagia, Bartoccini (24’st Di Cato); Orlandi (45’st Torcolacci); Traini, Valori (36’st Petricci). A disp. Aluigi, Catacchini, Mancini, Petricci, Belloni, Mercuri, Sbardella. All. Nofri
Arbitro: Bocchini di Roma 1
Reti: 4’st Zerbo, 7’st Orlandi, 30’st Massai
Note: Angoli: 5-6 Ammoniti: Settimi, Fondi, Zerbo, Petricci Recupero: 2’ – 5’
Nell’altro derby umbro, dominio del Trestina che ha annichilito con un pesante 5 a 0 il Cannara. I gol portano le firme di Sylla, Essoussi, Khribech, Della Spoletina e l’autorete di Moracci. La squadra di Bonura è la prima inseguitrice del Trastevere capolista.

Tutti i risultati del turno infrasettimanale: Montevarchi-Grassina 2-0, Foligno-Tiferno 1-2, Gavorrano-Badesse rinviata, Pianese-Flaminia 3-1, San Donato Tavarnelle -Montespaccato 2-2, Sinalunghese-Ostiamare 1-2, Trastevere-Sangiovannese 2-0 Trestina- Cannara 5-0. Siena – Scandicci si gioca in serata.
Classifica: Trastevere 38, Trestina 34, Aquila Montevarchi 33, Tiferno 32, Cannara 31, Pianese 27, Gavorrano 26, Badesse 26, San Donato Tavarnelle 24, Siena 23, Sangiovannese 22, Ostia Mare 22, Flaminia 21, Foligno 21, Montespaccato 19, Sinalunghese 16, Scandicci 15, Grassina 13.

Logo rgu.jpg

di Simone Lini

Aggiungi un commento